venerdì 11 febbraio 2011

da Chicago

foto's by Maura
Hi everyone!
la nostra recente tempesta di neve in Nord America, di cui avete sentito parlare, ha coperto tutto di un manto bianco immacolato e fitto. Le strade pedonali nei quartieri residenziali come il nostro sono ancora innevate e si circola muovendosi rigidamente e scivolosamente. Siamo ancora a meno quindici gradi celsius e veramente sarebbe bello intravedere almeno un innalzamento delle temperature.
Mi fanno tanta pena i passeri, che devono sopportare la vita all'aperto.Cerco di  cibarli regolarmente e penso che in fondo questa è la natura...ma perchè non migrano?  Gli scoiattoli sono quasi tutti in letargo e mi auguro abbiano tanti bei buchi negli alberi perchè i loro nidi esterni sono inservibili adesso.
Poi ci sono i Cardinal, quegli splendidi pennuti rossi come il fuoco che in Italia non abbiamo.
I Cardinal vengono di rado a visitare il mio porch, ma quando lo fanno sobbalza il cuore.... "Oh guarda, corri, è arrivato un Cardinal!!" Perfetti, fieri e solitari. Mangiano un chicco di cibo e ciao, sono già magicamente scomparsi. Per rendere il vostro giardino o balcone (o davanzale) un pò più allegro nei mesi invernali, vi consiglio di provare questa semplice idea. Fate seccare  per tutto l'anno i fiori che avete raccolto in giro o comprato dal fiorista, soprattutto i fiori di cardo se vi capita.
Metteteli in vaso infilandoli ad uno ad uno nella terra et voilà. Rallegreranno l'esterno sfiorito !

2 commenti:

Ylenia ha detto...

basta, non ne posso più dell'inverno!!

aboutgarden ha detto...

Ciao cara Maura
il tuo porch attende come noi tutti, la primavera!!! Sembra che il il freddo dell'America arriverà presto anche da noi...
aspettiamo altri racconti da oltre oceano
simonetta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...